• Navigation
  • Autonoleggio con Conducente in Sardegna

  • Un giro in città, Cagliari!

  • Anche se tra le città più piccole d’Italia, Cagliari rivela – come ogni territorio della Sardegna – luoghi e costumi che la caratterizzano. Proviamo a tralasciare le fantastiche spiagge del capoluogo, come quella di Chia e di Cala Mosca, e concentriamoci sui posti della città assolutamente da visitare.

    Il vostro viaggio avrà come meta sicura il Castello, quartiere di Cagliari che è stato sotto dominazione pisana, spagnola e piemontese. Qui si può fare una passeggiata tra le strette e suggestive vie che portano al Bastione di San Remy da dove si può ammirare uno splendido panorama (con vista sulla Sella del Diavolo, sul Poetto e Via Roma). Percorrendo Via Roma in direzione Poetto arriviamo al santuario di Nostra Signora di Bonaria che ha raccolto, il 22 settembre 2013, nel suo omonimo colle, migliaia di credenti per la visita di papa Francesco. Nella zona del Castello troviamo anche la Torre di San Pancrazio e la Torre dell’Elefante (entrambe del 1300).

    A Castello si raccolgono anche altre vie colme di negozi e locali dove lo shopping e la vita notturna sono le vere protagoniste. Spostandosi verso Is Mirrionis e di fronte al Palazzo dell’Università, struttura settecentesca sede di eventi e cerimonie ufficiali, si trova l’Anfiteatro romano: sito archeologico edificato tra il I e il II secolo. Se dopo aver scoperto tutti gli angoli più nascosti di Cagliari fossi un po’ stanco, vorrà dire che sarà giunta l'ora di far meta verso il parco Monte Claro o l’Orto Botanico, dove il verde ti assorbe e puoi lasciarti andare ad attimi di assoluta tranquillità.